Adriano Cascio


“Il suo modo di fotografare, apparentemente istintivo ed immediato, in effetti, è lo strumento di ricerca di uno spazio e di un tempo di ciò che ama definire l’anima fotografica.  Attraverso la fotografia, conduce su di se, una vera e propria indagine psicologica” (Pippo Pappalardo – Critico fotografico).

Nasco a Catania nel 1967 e mi trasferisco a Rapallo, dove adesso vivo. Inizio vent’anni fa come autodidatta e nel tempo frequento corsi e workshop di approfondimento. Mi piace osservare la gente, ciò che traspare dai loro sguardi e dai loro semplici gesti, mi piace trasformare, attraverso la fotografia, l’ordinario in straordinario. In questi anni dedicati alla fotografia, ho fatto esperienza spaziando tra i vari generi, con particolare interesse nella fotografia di strada, il reportage e la fotografia concettuale con riferimenti introspettivi. Nel 2015, entro a far parte di ISP. Grazie a varie attività personali e in collaborazione con ISP, vengo inserito, da Street Hunters, nella short list dei 20 fotografi di strada più influenti dell’anno 2016. Nel 2017 sono selezionato e partecipo alla “1^ Edizione della Triennale della Fotografia Italiana – Fondazione Arte Contemporanea”, svoltasi a Venezia nella splendida location di Palazzo Cà Zenobio.


"His way of photographing, apparently instinctive and immediate, in fact, is the searching tool of a room and a time about what he likes to call the photographic soul. With photography, it takes upon himself, a real psychological investigation "(Pippo Pappalardo - Photo Critic).

I was born in Catania in 1967 and I live in Rapallo (Genoa). Beginning twenty years ago as autodidactic and in the time I frequent courses and workshop of close examination. 
I like to observe the people, what it shines through from their looks and from their simple gestures, I like to transform, through the photo, the ordinary one in extraordinary.
In these years devoted to the photo, I have had experience spacing among the various sons-in-law, with particular interest in the street photo, the report and the conceptual photo with introspective references. In 2015, enter to belong to ISP.
Thanks to various personal activities and in collaboration with ISP, I am inserted, from Street Hunters, in the short list of the 20 more influential street photographers of the year 2016.
In 2017 are selected and I participate in the "First Edition of the Triennial of the Italian Photo - Foundation Contemporary Art", in Venice - Palazzo Zenobio.

 


Bianco e Nero
















Colore
















Italian Street Photography

Progetti ed Eventi di Street Photography in Italia

In collaborazione con

photographers starring Urban